Per noi rigutinesi, e per gli appassionati di ciclismo, il nome di Mario Camilletti e fortemente fissato nella memoria per la sua vittoria alla prima edizione della gara ciclistica denominata COPPA ISO, nel lontano 9 giugno 1958. Quella stessa gara, oggi arrivata alla sua sessantesima edizione è notoriamente conosciuta sotto il nome di: GIRO DELLE VALLI ARETINE.

Straordinario ciclista, nonché atleta e gran fondista degli anni cinquanta, iniziò a correre all’età di 14 anni nella categoria giovanile (Allievi). Proseguendo la suo carriera ciclistica, entra presto a far parte della società G.C. RECANATI dove, nei tre anni successivi, ottiene le maggiori soddisfazioni, arrivando a vincere ben venti gare.

La sua impresa più grande, che nel tempo lo pose affettivamente nella storia e nella memoria del nostro paese, fu senza dubbio la vittoria della prima edizione della Coppa Iso, il cui promotore, Corrado Livi, riuscì negli anni a sviluppare facendola conoscere in tutta Italia con il nome di “Giro delle Valli Aretine“.

Quella prima edizione del giugno 1958, Mario Camilletti, la concluse ponendo un grande distacco a tutto il resto del gruppo e arrivando così a tagliare il traguardo in solitaria. Quindici giorni più tardi, fresco della vittoria riportata, riesce a raddoppiare il successo andando a conquistare anche LA COPPA VENANZI-CESARONI, disputata a Castiglion Fiorentino. Ancora una volta il distacco dal resto del gruppo è tale che l’arrivo si ripete in solitaria: Mario fu allora battezzato il RE DI TOSCANA.

Gli ultimi anni della sua carriera li disputa nella squadra SIMA IESI riuscendo a conquistare altre quattro vittorie. Agli inizi degli anni 60, Mario decide di mettere da parte la passione per le due ruote per potersi meglio dedicare ad un altro amore: la sua famiglia.

Nel 2021 sono così venuti a mancare due figure storiche del giro delle Valli Aretine. Agli inizi di febbraio ci ha lasciati il patron delle Valli Aretine: Corrado Livi. Venerdì 7 maggio, all’età di 83 anni, si è spento a Loreto anche il nostro caro Mario  Camilletti: era nato a Recanati il 25 dicembre 1937.

Mario Camilletti <p> di Massimo Pulitini 6