Paolo Ciabatti è un esperto organaro che ripara e accorda quasi tutti gli organi a canne della Toscana. E’ un lavoro altamente professionale, che richiede esperienza, bravura, e passione: abilità che devono giostrarsi tra meccanica, falegnameria, fabbro, progettista, musicologo e non ultimo pittore (perché l’organo, in certi casi, come in quello di Rigutino, deve essere decorato esteriormente).

INAUGURAZIONE DELL'ORGANO A CANNE 1
Il nuovo organo a canne della ditta Ciabatti con trasmissione meccanica,
nella Parrocchia di Rigutino

820 canne tra legno e stagno, per un Organo meccanico che si differenzia dalle trasmissioni elettroniche o pneumatico-tubolari, per un migliore e immediato controllo dell’esecuzione da parte dell’organista, che mediante un sapiente controllo della pressione sul tasto e restando a contatto diretto con il proprio strumento, può incidere sulla resa sonora delle canne. Ecco perché la consolle è posizionata vicino alle canne (come si vede spesso negli organi posti in alto, sopra i portali d’ingresso, oppure sui lati delle navate). Tutte queste leve, tiranti e bilancieri costituiscono la trasmissione dell’organo meccanico, che in gergo tecnico viene detta “catenacciatura”. La complessità di questo organo, sta anche nella sua relativa compattezza.

INAUGURAZIONE DELL'ORGANO A CANNE 2
Francesco Corti

L’inaugurazione ufficiale di questo bellissimo strumento, si svolgerà Venerdì 25 Ottobre 2019 e sarà affidata al maestro Francesco Corti, noto organista di fama mondiale, figlio del fondatore Gruppo Polifonico Coradini dI Arezzo, Fosco Corti.

PROGRAMMA DELLA SERATA:

  1. Gerog Muffat (1653-1704)
    • Toccata Duodecima
  2. Dietrich Buxtehude (1637-1707)
    • Komm, heiliger Geist BuxWV 199
    • Canzonetta sol maggiore BuxWV 171
    • Ciaccona in mi minore BuxWV 160
  3. Johann Sebastian Bach (1685-1750)
    • Liebster Jesu, wie sind heir BWV 730-731
    • Wachet auf, ruft uns die Stimme BWV 645
    • Pastorale in fa maggiore BWV 590
  4. Carl Philipp Emanuel Bach (1714-1788)
    • Sonata in fa maggiore Wq. 70 /2,
    • Allegro,
    • Largo,
    • Allegretto
  5. Franz Joseph Haydn (1732-1809) Pezzi per organo meccanico Hob. XIX
    • n. 2 (Andante)
    • n. 3 (Presto)
    • n. 11 (Menuett)
    • n. 5 (Menuett)
    • n. 24 (Fuga)
    • n. 12 (Presto)
  6. Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
    • Variazioni in sol maggiore su «Laat ons Juichen, Batavieren!» KV 24
  7. Gerog Muffat
    • Toccata Septima.