Prima dei bilanci finali per il Gruppo Fratres Rigutino, c’è ancora tempo per un’ultima attività. Nella giornata di mercoledì 16 dicembre 2020, infatti, il Gruppo donatori di sangue Fratres Rigutino ha incontrato, presso la saletta parrocchiale, gli operatori della Caritas parrocchiale per un’iniziativa che si ripete felicemente da ormai qualche anno: sono stati portati in dono esattamente 15 dame di olio da cinque litri, 15 Buoni spesa da euro 25,00 e 15 Panettoni come segno di vicinanza e sostegno alle famiglie del territorio che al momento sono in difficoltà.

Un anno, purtroppo, segnato dall’emergenza sanitaria in cui tutti stiamo ancora vivendo, tuttavia non ha demoralizzato ne frenato l’impegno delle associazioni del paese, che, come il Gruppo Fratres Rigutino ha al suo attivo apprezzabili e nobili attività ad iniziare dalla 4^ Befana del Donatore, tenutasi a gennaio e che ha distribuito, grazie a una simpatica befana (non solo a Rigutino), oltre cento calze, sapendo creare un momento comunitario partecipato con canti, balli, spettacoli e trucchi. Momenti per riflettere sul bene che ne può derivare da gesti di altruismo (anche fuori da corridoi di ospedale).

Befana del Donatore 2020 Gruppo Fratres Rigutino
La 4^ Befana del Donatore, Gennaio 2020

Gia da Aprile 2020, insieme a Tamara Pratesi del Supermercato CRAI di Rigutino, si sono resi autori di iniziative lodevoli mettendo a disposizione dei più bisognosi alcuni buoni spesa del valore di 25€, aggiungendo sconti extra sulla spesa, consegne domiciliari elargite senza costi aggiuntivi e prodotti che rimasti invenduti, come il pane, sono stati ceduti gratuitamente.

Staff Cuore di Crai Rigutino

Come lodevole è stato il dono che in aprile 2020, insieme alle associazioni Circolo Tennis Rigutino e Comitato Carnevale di Rigutino, attraverso l’intervento della Croce Bianca di Rigutino, facevano recapitare a casa dei rigutinesi le prime mascherine, indispensabili a poter effettuare le necessarie uscite dalla propria abitazione. Ma anche i termo-scanner donati sia alla Parrocchia di Rigutino Ss. Quirico e Giulitta che all’ospedale S. Donato di Arezzo, cosi come l’attrezzature mediche donata alla stessa Croce Bianca di Rigutino. Questo il bellissimo risultato dell’impegno di tante persone e associazioni rigutinesi. 

Associazioni in favore della Croce Bianca Rigutino 2020
Circolo Tennis, Gruppo Fratres Rigutino, Autocarrozzeria La Fornace insieme per la Croce Bianca di Rigutino.

Accanto a queste iniziative, va tuttavia ricordato lo slancio generoso di molti rigutinesi che hanno sostenuto, e tuttora sostengono, le molte iniziative del paese (come “Rigutino Aiuta”), ma anche la straordinaria presenza di attività commerciali e industriali e lavoratori autonomi che con gesti concreti e positivi hanno donato fiducia e sicurezza in un periodo veramente incerto.

Parte del gruppo Rigutino Aiuta durante la Pesca di Beneficienza tenutasi al parco di Lignano a Luglio 2020.

Per ultimo va ricordato un gesto direi “Luminoso” e bello che, insieme ai commercianti di Rigutino, il Comitato Carnevale dei Bambini di Rigutino e ai fratelli Icardi, hanno regalato al paese (e a chiunque passi di qua) uno stupendo e gigante albero di Natale.

Albero di Natale 2020
L’albero di Natale 2020, possibile grazie all’iniziativa dei commercianti di Rigutino “Illuminiamo il Paese” sostenuta dal Gruppo Fratres e il Comitato Carnevale di Rigutino, montate dai fratelli Icardi.

Mentre questo articolo è in pubblicazione, la “macchina operativa” della Fratres Rigutino porta avanti altre iniziative: nella mattinata di Giovedì 17 dicembre, infatti, sono stati consegnati alla Scuola dell’Infanzia Giuseppe Meacci, oltre che gli Auguri di Buon Natale, anche una fornitura di pasta, riso e pomodori assieme ad alcuni dolci natalizi.

Ci perdonerà il gruppo Fratres se non riusciremo a portare a conoscenza di tutte le iniziative, ma con questa velocità è difficile stare dietro a così tante iniziative! 

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!