Carnevale dei bambini di Rigutino

Terminate le festività natalizie tornano in primo piano le tradizionali e allegre sfilate di Carnevale, tra le quali una delle più rinomate ed attese è certamente quella del Carnevale di Rigutino che vede i bambini come principali protagonisti.

Alla manifestazione folcloristica che negli anni ha conosciuto un crescente successo di pubblico, proveniente sia dalla provincia che da fuori, sarà possibile assistere allo spettacolo offerto dai suggestivi e colorati carri allegorici raffiguranti personaggi ed animali in carta pesta, vere e proprie sculture a metà tra realtà e immaginazione che ogni volta lasciano d’incanto per la particolare maestria con cui vengono modellate, retaggio tangibile di un’arte popolare che si tramanda da generazioni. La scenografia non si esaurisce tuttavia esclusivamente nella sfilata dei carri allegorici ma sarà arricchita dalle tante maschere, tradizionali (Arlecchini, Pulcinella, Fate etc) e ispirate all’attualità, che si incontreranno per strada, dalle  nuvole di coriandoli  e dalle stelle filanti che avvolgono persone e cose, dai più svariati travestimenti, alcuni dei quali con costumi fatti “in casa” da mani esperte, dagli  “scherzi” improvvisati di ogni tipo, dalla truccabimbi che trasformerà a piacimento le sembianze dei bambini ed infine, per completare il quadro, l’immancabile Trenino Express e la nuova Limousine, a bordo dei quali bambini e genitori potranno scorrazzare per le strade del paese partecipando alla festa da un’insolita prospettiva.

Tutto questo è il Carnevale di Rigutino, un mondo fantastico nel quale grandi e piccini si ritrovano all’insegna del gioco e dell’allegria, una parentesi collettiva che distrae dai problemi e dalle assillanti regole della routine quotidiana ma soprattutto è un’esperienza condivisa in allegria resa possibile, ancora una volta, dal lavoro dei tanti volontari che ogni anno offrono il loro contributo e si prodigano con entusiasmo per mantenere vivo quello straordinario patrimonio di cultura, di aggregazione e divertimento collettivo che le feste del carnevale rappresentano nel territorio del Comune di Arezzo.

Oltre ad avere questa importante funzione culturale, il Carnevale di Rigutino collabora da anni con il mondo del volontariato sociale e pertanto, anche in questa edizione della manifestazione, sarà presente uno stand dei Donatori di Sangue “Fratres” di Rigutino per promuovere una campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue.

Comune di Arezzo

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Arezzo: Assessorato alle Politiche Sociali, Famiglia, Sport e Politiche Giovanili.