Tutte le Associazioni di Rigutino si uniscono per aiutare l’Ospedale San Donato di Arezzo. Una donazione di 1300,00€, infatti, andrà a favore del Reparto di Malattie Infettive del San Donato. In un momento delicato e fuori dalla “normalità” dei giorni ordinari, non è venuto meno quel senso comune del sociale e della generosità. 

Il Gruppo Donatori di Sangue Fratres di Rigutino ha messo a disposizione buoni spesa validi presso la Crai di Rigutino.

Per chi fosse a conoscenza di casi di estremo bisogno può contattare direttamente i responsabili Fratres o Caritas di Rigutino tramite messaggi privati.

Sono state tante le manifestazioni di aiuto sia dentro che fuori dal nostro paesino. Nei giorni precedenti, già altre donazioni erano partite dal Circolo Tennis e dal Comitato Carnevale dei Bambini di Rigutino.

Inoltre, il Gruppo Fratres, insieme a Tamara Pratesi del Supermercato CRAI di Rigutino, si sono resi autori di iniziative lodevoli mettendo a disposizione dei più bisognosi alcuni buoni spesa del valore di 25€, aggiungendo sconti extra sulla spesa, consegne domiciliari elargite senza costi aggiuntivi e prodotti che rimasti invenduti, come il pane, sono stati ceduti gratuitamente. Questo il bellissimo risultato dell’impegno di tante persone e associazioni rigutinesi. 

Grazie alla mediazione del CALCIT, tutte le donazioni a loro affidate, arriveranno all’Ospedale San Donato. Oltre a questo, il Comitato Autonomo, da sempre impegnato nella raccolta fondi per la lotta contro i tumori, ha saputo raccogliere in poco tempo numerosissime donazioni dei cittadini aretini, per un valore di circa 300.000 euro per l’acquisto di materiali protettivo per tutti gli operatori sanitari dell’Ospedale San Donato di Arezzo e del territorio provinciale aretino.

Le associazioni rigutinesi hanno devoluto al CALCIT la complessiva somma di euro milletrecento pensando siano i gesti concreti ed il rispetto delle regole ciò che maggiormente conta in difficili situazioni come questa. Il Comune di Arezzo, nel suo difficile ruolo portato avanti con grande senso di responsabilità e attenzione, ha reso più consapevoli e responsabili la maggioranza dei cittadini e delle associazioni della Città di Arezzo con le sue frazioni. Grazie specialmente all’impegno ed alla professionalità messa a disposizione dal Sindaco di Arezzo.

 

I GRUPPI E LE ASSOCIAZIONI CHE HANNO PARTECIPATO ALL’INIZIATIVA

Sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, Ringrazia Tutte le Associazioni di Rigutino.
COMITATO CARNEVALE DI RIGUTINO
CENTRO AGGREGAZIONI PER ANZIANI
CROCE BIANCA RIGUTINO
comitato via crucis rigutinoCOMITATO VIA CRUCIS
Circolo Tennis RigutinoCIRCOLO TENNIS RIGUTINO
FratresGRUPPO FRATRES RIGUTINO
Musica Antiqua RigutinoASS. MUSICA ANTIQUA
ORATORIO S. QUIRICO DI RIGUTINO
(ASS. NAZIONALE SAN PAOLO ITALIA)
il quadranteIL QUADRANTE:
CIRCOLO CULTURALE FILATELICO, ATTIVITÀ STORICO CULTURALI.
SOCIETA’ CICLISTICA RIGUTINESE
UNIONE SPORTIVA VIRTUS LIGNANO
VOLONTARI PER LA FONDAZIONE TELETHON