Domenica 15 Dicembre 2019 ore 17:00, nella chiesa parrocchiale di Rigutino, intitolata ai Ss. Quirico e Giulitta, si celebrerà, alla presenza del Vescovo della Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, Mos. Riccardo Fontana, il rito di insediamento del nuovo parroco: Don Luigi Buracchi.

L’inizio del ministero pastorale di un nuovo parroco è un avvenimento di rilievo nella vita di una comunità, dove il parroco è chiamato alla professione di fede davanti al Vescovo per il suo nuovo incarico.

Ringraziamo il Signore per tutti i doni che copiosamente ci ha elargito, e tra questi, certamente, il dono di Don Virgilio Annetti, che da buon padre, in questi ultimi mesi, ha preparato la sua comunità al nuovo parroco: ci ha mostrato ancora una volta la sua paterna attenzione e per questo esprimiamo la nostra filiale gratitudine assicurandogli la nostra costante preghiera. 

Don Luigi Buracchi

Il Decreto Conciliare Presbyterorum ordinis attribuisce ai sacerdoti una partecipazione nella funzione degli Apostoli e dedica il secondo capitolo al ruolo dei presbiteri quali ministri della Parola di Dio, della santificazione per mezzo dei Sacramenti e guida ed educatori del popolo di Dio. Esercitando la funzione di Cristo Capo e Pastore il Presbitero in nome del Vescovo riunisce la famiglia di Dio per condurla al Padre per mezzo di Cristo.

Possa, Don Luigi, trovare una comunità pronta a riprendere il cammino con un nuovo compagno di viaggio, con una nuova guida che certamente, nel suo ministero, sarà sempre ispirato all’immagine del Buon Pastore.